Val Gardena

Lago di Braies

Alpe di Siusi

Val di Funes

Bolzano
Quando andare?
  • Gennaio
  • Febbraio
  • Marzo
  • Aprile
  • Maggio
  • Giugno
  • Luglio
  • Agosto
  • Settembre
  • Ottobre
  • Novembre
  • Dicembre

Una terra dove la natura detta ancora le proprie leggi e la gente è ancorata alle tradizioni pur guardando al futuro: il Südtirol è tutto da vivere.

A nord del Trentino, il Südtirol è una regione dal paesaggio estremamente variegato, dove caratteristiche mediterranee (come vallate ricoperte da vigne) si mescolano con tratti più tipicamente alpini come la flora d’alta montagna del Parco Nazionale Gruppo di Tessa e le inimitabili Dolomiti. La bellezza di questi paesaggi ci è invidiata da tutto il mondo: vette altissime, ampi pascoli, laghi turchesi e cascate… un patrimonio prezioso tutelato da ben sette parchi naturali: Sciliar-Catinaccio, Gruppo di Tessa, Puez-Odle, Fanes-Senes-Braies, Monte Corno, Tre Cime di Lavaredo e Vedrette di Ries-Aurina. Il Lago di Braies è uno dei più famosi, visitato tutto l’anno regala scorci da cartolina, imperdibile durante una vacanza in Südtirol. Su questi paesaggi di incredibile bellezza sorgono le Dolomiti, protagoniste assolute della regione con 350 vette che superano i 3.000 metri. Su tutte spicca l’Ortles, la cima più alta delle Alpi Orientali con 3.905 metri. I Monti Pallidi al tramonto si tingono di rosa regalando un gioco di luci e colori mozzafiato; non per nulla fanno parte dei patrimoni mondiali dell’UNESCO. La provincia di Bolzano offre una natura incontaminata allo stato puro, con caratteristici paesini di montagna che sono crocevia di tre culture, quella italiana, quella tedesca e quella ladina. Le località più famose sono Merano, Bressanone, Brunico, Bolzano. Chiusa, Glorenza e Vipiteno fanno inoltre parte dei “Borghi più belli d’Italia”. Ciliegina sulla torta di un viaggio in Südtirol sono i mercatini di Natale, che regalano un’atmosfera magica e richiamano visitatori da ogni angolo d’Europa. 

Tour del Südtirol tra natura e buon cibo

Il tour del Südtirol parte da Bolzano, città ricca di fascino e punto d’incontro tra la cultura mediterranea e quella mitteleuropea. I suoi simboli sono il Duomo con il suo campanile gotico e la storica Piazza Walther che in inverno ospita il famoso Mercatino di Natale. Da non perdere il Museo Archeologico dell’Alto Adige, che riporta la storia altoatesina dalle origini al Medioevo e conserva la famosa “mummia Otzi”, un corpo mummificato risalente a circa 5.300 anni fa. Pit stop a Merano, famosa per le sue terme, per un pomeriggio di relax. Ai margini della città sorge il Castel Trauttmansdorff,residenza invernale della principessa Sissi, circondato da magnifici giardini. Nei dintorni si trova anche Castel Tirolo, famoso per le sue decorazioni e la cappella affrescata. Ci si sposta poi a Bressanone, cittadina d’arte con molti palazzi storici tra cui il Duomo, il Palazzo dei Principi Vescovi e, nei dintorni, l’Abbazia agostiniana di Novacella, complesso religioso di grande valore artistico. Vipiteno, con il Palazzo Comunale e la Torre delle Dodici, conclude questa prima parte del tour dedicata alle cittadine. Passiamo ora alla natura: la Val Gardena, l’Alta Badia, l’Alta Pusteria, le Tre Cime di Lavaredo e l’Alpe di Siusi solo per citarne alcune offrono paesaggi meravigliosi e alcuni di loro anche chilometri di piste, il paradiso per gli appassionati di sci, snowboard, pattinaggio sul ghiaccio e ciaspolate in inverno ma non solo; ad esempio sul ghiacciaio della Val Senales si può sciare anche in estate. In tutto il territorio è possibile inoltre fare trekking, arrampicate, escursioni e gite in mountain bike. Potete dedicarvi allo shopping di prodotti dell’artigianato artistico e degustare prodotti locali seguendo la strada del vino che si snoda nel territorio a sud di Bolzano. Da segnalare nel tour del Südtirol, ad aprile il coloratissimo Merano Flower Festival, e a maggio per gli appassionati d’arte contemporanea il Bressanone Water Light Festival, dove i punti d’acqua della città diventano ispirazione per artisti internazionali.

Proposte di viaggio

Ortisei: wellness e cucina gourmet a Hotel Gardena Südtirol - Alto Adige - Soggiorno Montagna

Ortisei: wellness e cucina gourmet a Hotel Gardena
da 810 / 5 giorni
Grazie al collegamento con Dolomiti Superski - il più grande carosello sciistico al mondo - e la vicina Alpe di Siusi, la Val Gardena è un eldorado per gli sportivi invernali. 

Alta Badia: tradizionalità ladina al Conturines Hotel Trentino - Soggiorno Montagna

Conturines Hotel
da 340 / 4 giorni
Un accogliente hotel a San Cassiano, nell'autentica Val Badia, dove trascorrere una splendida vacanza, circondati dallo spettacolo che le Dolomiti offrono. Sono soprattutto l’atmosfera familiare, la cordialità dell’intero team e la tipica ospitalità ladina a far sì che il Conturines Hotel trasmetta quel particolare senso di benessere.

Merano: salute e bellezza a Villa Eden The Leading Park Retreat Südtirol - Alto Adige - Soggiorno Montagna

Villa Eden
da 430 / 3 giorni
Il paesaggio spettacolare, una cucina d'alto livello, le innumerevoli possibilità per lo sport e il tempo libero: la città termale di Merano e i suoi dintorni sono una gemma preziosa nel cuore dell'Alto Adige.
DESTINAZIONI