Marche

Grotte di Frasassi

Marche

Monte Conero - Sirolo

Marche

Urbino - Palazzo Ducale

Marche

Monte Conero - Numana

Marche

Castello di Gradara
Quando andare?
  • Gennaio
  • Febbraio
  • Marzo
  • Aprile
  • Maggio
  • Giugno
  • Luglio
  • Agosto
  • Settembre
  • Ottobre
  • Novembre
  • Dicembre
Le Marche, perfettamente al centro dell’Italia, si estendono dalle pendici dell’Appennino sino all’Adriatico. Bellissima nella sua riservatezza, ci sorprende con la varietà dei suoi paesaggi e ci coccola con la proverbiale gentilezza e disponibilità dei marchigiani.

Regione unica da un punto di vista naturalistico, durante il viaggio nelle Marche potrete ammirare i panorami rincorrersi in perfetta armonia: montagne selvagge, dolci colline, piccole pianure ed infine lo splendido mare. Fu abitata sin dall’Età del Ferro dai Piceni, popolazione italica che entrò in contatto con gli Etruschi e con la Magna Grecia. Dopo la caduta dell’Impero Romano d’Occidente passò sotto al dominio bizantino. Ancona fu fiorente Repubblica Marinara e tutta la Regione venne annessa al Regno d’Italia dopo la battaglia di Castelfidardo, nel 1860. In questo viaggio nelle Marche potrete immergervi nella natura del parco dei Monti Sibillini e dei Monti della Laga ed i loro numerosi sentieri Da non perdere anche le Grotte di Frasassi, di notevole interesse speleologico. Città d’arte, paesaggi montani o collinari, le ampie spiagge del Pesarese e le calette del Parco del Monte Conero: una vacanza nelle Marche può soddisfare davvero qualsiasi esigenza. Ancona, capoluogo di Regione, si trova proprio sul promontorio del Monte Conero ed affacci direttamente sul mare. Qui non potrete perdervi il Duomo di San Ciriaco, la sua cattedrale romanico-bizantina a picco sul mare, il Parco del Passetto o la Mole Vanvitelliana. 

 

Tour delle Marche tra monti, acque cristalline e folklore

Il tour delle marche parte da Pesaro, tutta da scoprire: da Piazza del Popolo dove sorge il Palazzo Ducale fino ad arrivare ai Musei Civici che comprendono il Museo della Ceramica e la Pinacoteca. Fano è ricca di storia, con l’antico Arco di Augusto e il Palazzo Malatesta, sede del Museo Civico e della Pinacoteca con testimonianze che vanno dal neolitico sino alle soglie del terzo millennio. Urbino, città natale di Raffaello, è stato uno dei centri più importanti del Rinascimento Italiano: passeggiare lungo le vie del borgo antico, con la sua perfetta prospettiva, ci fa capire come la città sia divenuta Patrimonio UNESCO. Il territorio della provincia di Ascoli Piceno, la più meridionale delle Marche, viaggia dai Monti Sibillini sino al litorale stretto e sabbioso, ove si trovano celebri località balneari come San Benedetto del Tronto, Grottammare e Cupra Marittima. Impossibile non sostare ad Osimo, l'antica Auximum romana nota per essere la città dei "senza testa” per via di alcune sculture senza testa che in origine dovevano decorare l’antico foro romano situato ove si trova oggi Piazza Boccolino. Il mistero, invece, aleggia nel Parco dei Monti Sibillini. La leggenda narra che proprio qui si stabilì la saggia e sapiente sacerdotessa Sibilla: una fata buona, conoscitrice di astronomia e medicina, che prediceva il futuro utilizzando metafore di difficile interpretazione. La Grotta è ancora oggi raggiungibile, percorrendo un sentiero sul Monte Fata. Memorie scolastiche portano il tour delle Marche a Recanati, con il Palazzo Leopardi ancora oggi abitato dai suoi discendenti. Da qui, attraverso un sentiero segnalato, si può raggiungere il Monte Tabor, famoso “colle dell’infinito “, dove lo struggente panorama ci ammalia con tutta la sua dolcezza. Per gli amanti del mare vi è solo l’imbarazzo della scelta: Fano, Senigallia, Numana e Sirolo nel Parco Nazionale del Monte Conero ci fanno scoprire insospettate colorazioni del mare. Come non desiderare di trascorre qui una vacanza davvero senza limiti, immersi, oltre che nelle numerose attività, nei profumi della natura e nella varietà della cucina tradizionale marchigiana, accompagnata da un buon bicchiere di Verdicchio dei Castelli di Jesi?

Proposte di viaggio

Urbino: alla corte di Federico da Montefeltro Marche - Soggiorno Città

Urbino: alla corte di Federico da Montefeltro
da 150 / da 2 a 4 giorni
Un city break da trascorrere passeggiando tra le vie di uno dei centri più importanti del Rinascimento e gustando i sapori tradizionali risalenti ai tempi del Divin Pittore Raffaello.

Ascoli Piceno: tradizione ascolana tra olive, ricamo e ceramica Marche - Tour individuale

Ascoli Piceno: tradizione ascolana tra olive, ricamo e ceramica
da 140 / da 2 a 4 giorni
Un tour che svela i segreti tramandati in secoli di tradizione marchigiana, in un hotel 4 stelle superior nel cuore di Ascoli Piceno.

Marche: arte, natura e cucina a Monterado Marche - Tour individuale

Castello di Monterado
da 570 / 4 giorni
Tre itinerari dalla rinascimentale Urbino alle deliziose olive all'ascolana da gustare passeggiando per il centro storico di Ascoli Piceno, passando dalle millenarie Grotte di Frasassi ed il panoramico Conero: partite alla scoperta dei tesori delle Marche soggiornando allo storico Castello di Monterado.
DESTINAZIONI