Cile

Isola di Pasqua

Cile

Salar de Aguas Calientes

Cile

Deserto de Atacama

Cile

Alpaca

Cile

Deserto de Atacama
Quando andare?
  • Gennaio
  • Febbraio
  • Marzo
  • Aprile
  • Maggio
  • Giugno
  • Luglio
  • Agosto
  • Settembre
  • Ottobre
  • Novembre
  • Dicembre
 APRI mappa
Fuso orario
GMT da - 4
Visto
NO
Vaccinazioni obbligatorie
Nessuna

Viaggio in Cile

Il viaggio in Cile attraversa il deserto di Atacama, remoto e spettacolare. Vagabonda tra i vigneti intorno a Santiago, poi scende a sud verso la Patagonia, il ghiacciaio di Torres del Paine e la Terra del Fuoco; alle spalle la Cordigliera delle Ande e davanti le acque immense dell’Oceano Pacifico.
Lungo e stretto, il Cile corre da nord a sud per 4.200 km. E’ un paese per viaggiatori che cercano lo spazio e l’emozione. A nord si viaggia nell’incredibile deserto di Atacama, punteggiato di montagne innevate, geyser e distese salate che luccicano al sole. A metà del paese, la natura arida lascia spazio alla fertile regione dei vigneti, nei pressi di Santiago e Valparaíso.

Viaggio in Cile e Patagonia verso la Terra del Fuoco

Scendendo verso sud ci si tuffa nella mitica Patagonia cilena. Si esplorano vulcani coperti di neve e una miriade di laghi incastonati fra le montagne. Si naviga tra i fiordi e i ghiacci della Laguna San Rafael, poi, ancora più giù, si resta senza fiato davanti alle grandiose vette di Torres del Paine. E, infine, si raggiunge l’estremità del continente americano: la mitica Terra del Fuoco che, battuta dal vento e contesa fra due oceani, frammentata in una miriade di isole, apre la via verso l’Antartico.
Il tuo viaggio in Cile e Patagonia sarà inoltre caratterizzato da una cucina semplice a base di carne, pesce, frutta, verdura e spezie, influenzata dai fornelli indios, francesi e spagnoli. Tra i prodotti tipici della regione dei vini, tra gli altri, abbiamo lo Chardonnay e il Sauvignon. Tra i piatti tipici troviamo la cazuela (zuppa a base di verdure e carne) e le empanadas, tradizionali calzoni ripieni fritti o al forno. Il lomo a lo pobre è imperdibile per gli amanti della carne, mentre chi preferisce il pesce può gustare il curanto e la paila marina.
Tra le tante isole da visitare durante un viaggio in Cile, l’isola di Pasqua è quella più famosa grazie alla presenza dei moai, grandi busti in pietra disseminati un po’ ovunque. Scoperta proprio il giorno di Pasqua dall’esploratore olandese Jacob Roggeveen, su quest’isola selvaggia si trovano quattro vulcani ed è la meta ideale per chi ama praticare trekking ed escursionismo.

Ispirazioni e suggerimenti

Travel Designer

Piera
Torchio

Contatto
Profilo

Narra la leggenda, che il Salar de Atacama nacque dall'amore di due antichi vulcani... Il Cile sa emozionare e riempire il cuore di paesaggi stupefacenti...

E’ un paese spettacolare, da togliere il fiato. Visita la zona dei grandi laghi salati, circondati da montagne che svettano verso il cielo.

Proposte di viaggio

Cile: Nord, laghi e Patagonia Cile - Tour di gruppo

Cile: Nord, laghi e Patagonia
da 2550 / 12 giorni
Un favoloso tour di gruppo nel Nord del Cile, attraverso il deserto di Atacama e le sue Valli, i suggestivi laghi e la meravigliosa Patagonia.

Cile Express: Nord e Patagonia Cile - Tour di gruppo

Cile Express: Nord e Patagonia
da 2160 / 10 giorni
Un tour di gruppo di 10 giorni alla scoperta del nord del Cile e della Patagonia per visitare i luoghi più caratteristici e conoscerne la storia e la cultura.

Overland Nord del Cile e Bolivia Cile - Tour di gruppo

Overland Nord del Cile e Bolivia
da 4790 / 12 giorni
Un affascinante tour di 12 giorni nel Nord del Cile e della Bolivia alla scoperta  delle antiche città cilene di Santiago, Arica e Putre fino alle suggestive lagune boliviane.
DESTINAZIONI