Abruzzo

Gran Sasso

Abruzzo

Civitella del Tronto

Abruzzo

Cascate dei Monti della Laga

Abruzzo

Rocca Calascio

Abruzzo

San Vito Chietino, Trabocco Turchino

Roccascalegna
Quando andare?
  • Gennaio
  • Febbraio
  • Marzo
  • Aprile
  • Maggio
  • Giugno
  • Luglio
  • Agosto
  • Settembre
  • Ottobre
  • Novembre
  • Dicembre
Il viaggio in Abruzzo si estende dal cuore dell’Appennino al mare Adriatico, su un territorio prevalentemente montuoso e selvaggio.
In alta montagna, tra vette incontaminate e pareti rocciose sorgono località turistiche e comprensori attrezzati per lo sci e gli sport d’inverno, come Pescasseroli, Rivisondoli e Roccaraso.
Lo scenario naturale dei picchi elevati e impervi del Gran Sasso, dei Monti della Laga e della Majella digrada poi verso un ampio sistema collinare, per giungere infine al litorale adriatico. 

Il viaggio in Abruzzo dal Gran Sasso al mare attraversa territori ricchi di storia, tradizioni e testimonianze artistiche che non finiscono mai di sorprendere i visitatori. Tra le montagne e le colline si incuneano strette valli, percorsi storici naturali, tra cui la scenografica e suggestiva Valle dell’Aterno, costellata di antichi borghi. Numerose sono le riserve naturali come il Parco nazionale d’Abruzzo, il Parco del Gran Sasso e i Monti della Laga o quello della Majella, che assicurano protezione a specie vegetali e animali tipiche dell’area, come l’aquila reale, il lupo e l’orso marsicano. Il litorale abruzzese è caratterizzato da lunghi e sabbiosi arenili nella parte settentrionale, mentre a sud prevalgono le spiagge di ciottoli. Ricchi di fascino sono i piccoli paesini dell’entroterra, i monasteri, i castelli della regione che costituiscono tanti diversi percorsi di visita nella regione più verde d’Italia. Le province sono: L’Aquila, Pescara, Teramo, Chieti. 

Tour dell'Abruzzo tra montagne, borghi e spiagge

Il tour dell’Abruzzo inizia dalla città più rappresentativa della regione è L’Aquila, situata alle pendici del Gran Sasso, caratterizzata da un inestimabile patrimonio artistico: dalla magnifica Basilica di San Bernardino al castello cinquecentesco, dalla Basilica di Santa Maria di Collemaggio alla fontana delle 99 cannelle, impreziosita da altrettanti mascheroni in pietra. La città della “perdonanza celestiniana” offre innumerevoli itinerari di storia, di arte e di fede. Nell'aquilano sono molteplici le testimonianze della complessa storia abruzzese, dal famoso Castello di Celano, oggi sede del museo Archeologico e di Arte Sacra, ai resti dell'antica città romana di Alba Fucens.
Il tour dell’Abruzzo continua sul versante adriatico, caratterizzato da spiagge lunghe e sabbiose spicca Pescara, importante centro turistico, città che custodisce il ricordo del poeta Gabriele D’Annunzio. Numerose e caratteristiche sono le località turistiche costiere: Tortoreto, Giulianova, Silvi Marina, Roseto e, scendendo a sud, Ortona, Vasto e San Salvo. Chieti, situata in collina in prossimità della costa, custodisce una meravigliosa cattedrale dell’XI secolo; di particolare interesse è anche il Museo Archeologico nazionale, ricco di reperti preistorici e testimonianze di civiltà greca e romana. Altra importante città è Teramo, con la sua cattedrale medievale e i resti del teatro e dell’anfiteatro di età romana. Innumerevoli sono i vecchi borghi, custodi di una civiltà contadina che mantiene ancora vive le sue tradizioni attraverso il folclore e l’artigianato locale.
Una delle località più caratteristiche è Scanno, con le sue strette vie, i portali barocchi e gli antichi palazzi è un paesino caratteristico della valle del Sangro, situato in prossimità di un incantevole lago.
Ricca di storia e tradizioni è  Sulmona, patria del poeta Ovidio, che custodisce preziose testimonianze artistiche e anche  il famoso eremo di Celestino V.

Proposte di viaggio

Parco del Gran Sasso: tartufo e Montepulciano con Sextantio a Santo Stefano di Sessanio Abruzzo - Tour individuale

Tartufo Sextantio Santo Stefano di Sessanio
da 180 / da 2 a 4 giorni
Un viaggio alla scoperta del tartufo abruzzese ed i sapori tipici locali con l’albergo diffuso Sextantio Santo Stefano di Sessanio, custode dell’anima più vera e tradizionale dell’Abruzzo. 

Abruzzo: scoperta del borgo medievale a Sextantio hotel diffuso Abruzzo - Soggiorno Città

Sextantio Santo Stefano di Sessanio
da 250 / 4 giorni
Un viaggio unico, alla scoperta del borgo medievale di Santo Stefano di Sessiano e della sua storia millenaria.
DESTINAZIONI